Apnea e bradicardia, le cause di diminuzione della frequenza cardiaca negli adulti.

Apnea e bradicardia, le cause di diminuzione della frequenza cardiaca negli adulti.

Che cosa è l’apnea e bradicardia?

Apnea (Ap’-nee-ah) è una pausa nella respirazione regolare di un bambino che dura di più poi 15-20 secondi. respirazione normale può accelerare o rallentare, ma di solito non si ferma per un certo periodo di tempo. Alcuni bambini, in particolare i neonati prematuri, possono avere momenti in cui smettere di respirare per più lungo del normale. Durante la pausa, la frequenza cardiaca del bambino può rallentare e, se l’apnea è grave, il colore della pelle del bambino può cambiare. Il bambino può sembrare pallido o blu. La pausa nella respirazione può essere solo per un breve periodo di tempo, e il bambino può riavviare la respirazione senza aiuto. Se la pausa si verifica per un periodo più lungo, il bambino può avere bisogno di un promemoria per riavviare la respirazione.

bradicardia (Bray-dee-car’-dee-ah) è il termine medico per una frequenza cardiaca che è troppo lento. Come lento è troppo lento varia. I bambini di solito hanno una frequenza cardiaca più veloce rispetto agli adulti; così una frequenza cardiaca di 80 può andare bene per un adulto, ma può essere bassa per un neonato. Anche i neonati prematuri tendono ad avere tassi di cuore più veloce di bambini nati a termine fanno e la frequenza cardiaca tende a diminuire con l’età dopo la nascita. In generale, una frequenza cardiaca di 120-160 è normale per un prematuro e 80-140 per un periodo completo.

Apnea è più comune nei bambini prematuri perché il loro sistema nervoso non ha finito in via di sviluppo. Il cervello ha una zona speciale, chiamato il centro respiratorio, che racconta i polmoni di respirare in maniera regolare. Se questa zona non è maturo, il bambino può dimenticare di respirare. Circa il 45 per cento dei bambini che pesano meno di 5 chili avrà almeno un po ‘di apnea. Se il bambino è stato meno di 2 sterline fino al 85 per cento avranno apnea nelle prime settimane di vita. Essi possono anche avere apnea se surriscaldati o freddo o poco più stimolata. Apnea può anche essere dovuto ad altre cause, specialmente nei bambini nati a termine, in modo che i medici e gli infermieri possono controllare il bambino per escludere altre cause prima di dire che il bambino ha apnea della prematurità.

Quali sono le cause bradicardia?

La maggior parte dei bambini hanno bradicardia per le stesse ragioni che hanno apnea. E spesso bradicardia risultati del bambino che ha apnea. Ma altri problemi di salute a volte può essere la causa; di conseguenza, i bambini che hanno questi episodi devono essere valutati.

Quali altre cose possono causare apnea e bradicardia?

La maggior parte degli episodi di apnea e bradicardia sono dovute alla prematurità, ma molte altre condizioni mediche possono causare questi problemi; così i bambini con episodi di solito sono controllati per questi problemi. Ciò è particolarmente vero se il bambino è un bambino di termine.

Infezione – infezione è una causa abbastanza comune ed è spesso guardato per se un bambino si sviluppa apnea.

poco zucchero nel sangue.

Basso di ossigeno nel sangue.

I fattori ambientali – temperatura alta o bassa del corpo, sollecitazioni eccessive o eccessive manipolazioni di un neonato molto prematuro.

problemi alle vie aeree – qualsiasi tipo di blocco nelle vie aeree o il naso, tra cui mucose, possono causare problemi in particolare in un prematuro.

Come faccio a sapere se il mio bambino ha apnea o bradicardia?

I bambini che sono noti per essere a rischio di questi episodi sono immessi sul monitor che sono impostati per allarme se la respirazione o la frequenza cardiaca vanno sotto certi limiti.

Cosa succede se l’allarme si spegne?

L’allarme indica al personale che il bambino deve essere controllato. Non ogni allarme significa che il bambino sta avendo un problema; fili volanti, un sacco di movimento e connessioni poveri possono causare tutti gli allarmi. L’allarme è quello di farci sapere per controllare il bambino.

Il personale controlla la respirazione, la frequenza cardiaca, e il colore. Se il bambino sta bene, allora il monitor viene controllato per vedere se funziona correttamente.

Se il bambino sta avendo apnea o bradicardia, poi l’infermiera si guarda per vedere se il bambino si riavvierà la respirazione. Se la respirazione non si riavvia, poi l’infermiera può strofinare delicatamente o stimolare il bambino a respirare. Spesso questo azione delicata è tutto ciò che è necessario.

Se il colore del bambino è blu, ossigeno supplementare può essere dato.

Se il bambino ancora non respira, poi il personale può aiutare il bambino a respirare.

Esiste un trattamento per l’apnea e bradicardia?

In primo luogo, il bambino è controllato per quanto spesso si verificano gli eventi, quanto tempo durano, quanto la stimolazione è necessario e se ci possono essere altre cause come infezioni, scarsità di ossigeno, ecc Se il bambino ha solo occasionali episodi che rispondono al dolce stimolazione, nessun ulteriore trattamento può essere necessaria se non per monitorare il bambino fino episodi fermano accadendo. Se gli eventi sono a causa di infezioni o altri problemi, quindi trattare il problema spesso cancellare gli episodi.

Se gli episodi sono frequenti, richiedono più di dolce stimolazione, o è probabile che continuerà per un certo tempo (come in un bambino molto precoce), quindi diversi trattamenti possono essere provati:

  • Farmaci come la caffeina, teofillina, o aminofillina sono spesso utilizzati.
  • Continuo flusso d’aria nasale o CPAP (che è ossigeno sotto pressione) possono essere soffiati attraverso un boccaglio di plastica o maschera nel naso.
  • Ventilazione o di respirazione per il bambino con una macchina possono essere necessari se gli eventi sono gravi.

Sarà apnea e bradicardia causare danni al cervello?

NO! Mentre lunghi periodi di apnea e frequenza cardiaca bassa può causare problemi, i brevi periodi che la maggior parte i bambini hanno non causare danni al cervello. Chiunque può trattenere il respiro per un breve periodo di tempo senza un problema. I monitor sono di solito impostati allarme dopo 20 secondi; questo permette al personale abbastanza tempo per controllare il bambino, e ad aiutare se necessario.

Fare questi episodi dire il mio bambino avrà (sindrome di morte infantile improvvisa) SIDS?

E se gli episodi non hanno fermato quando il mio bambino è pronto a tornare a casa?

  • La maggior parte delle compagnie di assicurazione medica pagherà per i monitor di casa.
  • La società che fornisce il monitor di solito si insegna come usare il loro monitoraggio particolare.
  • classi CPR infantile possono essere offerti e sono una buona idea per tutti i genitori.
  • Follow-up con un centro di apnea o medico che può leggere i download del monitor è di solito organizzato.

Può apnea torna o può il mio bambino di sviluppare SIDS?

Una volta che i neonati prematuri con apnea maturo, dovrebbero smettere di avere eventi e di solito non sono a rischio per gli episodi di tornare. Tuttavia, alcuni bambini sono più lenti a maturare e alcuni bambini che hanno altre condizioni mediche possono essere ad aumentato rischio di avere in corso eventi. Inizio monitoraggio e / o farmaci apnea possono essere necessari per questi bambini.

Mentre l’apnea della prematurità e SID sono diversi problemi, alcuni bambini che hanno bisogno di cure di terapia intensiva neonatale possono avere un leggero aumento del rischio di SIDS successive. Non possiamo prevedere che i bambini sono a rischio; non vi è alcuna garanzia che un bambino non si svilupperà in seguito SIDS. Ma la stragrande maggioranza dei bambini non sarà a rischio e non avrà bisogno di monitor.

C’è qualcosa che posso fare per aiutare a prevenire la SIDS o apnea in casa?

Ci sono diverse cose che si possono fare a casa per ridurre il rischio di ogni bambino.

Torna a dormire – i bambini dovrebbero essere posizionati sulla schiena quando li metti a dormire o quando sono nelle loro culle.

Non fumare – i bambini di genitori che fumano hanno un aumento del rischio di SIDS e hanno anche più problemi di respirazione. Se non si può fermare, almeno non fumare attorno al bambino o in casa.

Allattare al seno – i bambini che sono stati allattati al seno sembrano avere meno SIDS.

Evitare di cuscini o materassi morbidi nella culla e non fare più fascio o sopra vestire un bambino.

Chiedi il medico o l’infermiere del bambino se avete ulteriori domande sul vostro bambino.

Copyright Emory University – Tutti i diritti riservati | 201 Dowman Drive. Atlanta, Georgia 30322 USA 404.727.6123

Related posts

  • Apnea della prematurità, bradicardia in cause appena nati.

    A proposito di apnea della prematurità apnea della prematurità è abbastanza comune nei prematuri. I medici di solito diagnosticare la condizione prima che la madre e il bambino sono dimessi dall’ospedale, e l’apnea …

  • Aritmia cardiaca – National Library of Medicine – PubMed salute, cause di rallentamento del battito cardiaco in

    La prova del cliente Sintesi per i consumatori Termini di sapere sanguigno A tessuto con globuli rossi, globuli bianchi, piastrine, e di altre sostanze in sospensione nel liquido chiamato plasma. Il sangue si …

  • La bradicardia provoca nei bambini

    Tutti i genitori in attesa sperano che i loro bambini saranno sani. Eppure, a volte sorgono problemi che richiedono un neonato di essere ricoverati in ospedale. Quando questo accade, il bambino può essere ammesso alla neonatale …

  • La bradicardia – un sintomo di problemi alla tiroide, problemi basse della frequenza cardiaca.

    Vi è un certo numero di possibili sintomi associati con bradicardia. Un senso di debolezza può essere presente. La persona potrebbe verificarsi vertigini. palpitazioni cardiache e / o dolorosa …

  • 3 modi per rallentare la frequenza cardiaca, frequenza cardiaca bassa dopo attacco di cuore.

    Estrema cautela: questa potrebbe essere la tachicardia, che possono essere coinvolti in una sorta di attacco di cuore che necessitano di immediato, un medico di emergenza. Seguire i metodi per abbassare temporaneamente un …

  • provoca ansia Trattamenti – Può ansia causare un rallentamento del battito cardiaco, che cosa può causare un battito cardiaco lento.

    L’ansia è un’esperienza spaventosa che può manifestarsi con molti sintomi spiacevoli, uno dei quali è un rallentamento del battito cardiaco, noto anche come bradicardia. Non tutte le incidenze bradicardia sono come risultato …

Related posts