Arizona ha ora più grande epidemia di morbillo in U, morbillo focolaio.

Arizona ha ora più grande epidemia di morbillo in U, morbillo focolaio.

I funzionari della sanità in Arizona attribuiscono la più grande epidemia di morbillo in corso negli Stati Uniti, in parte per il rifiuto di alcuni lavoratori in un centro federale di detenzione per immigrati di ottenere vaccinati.

Pinal County direttore sanitario Thomas Schryer ha detto che lo scoppio, probabilmente ha avuto inizio con un migrante, ma che i detenuti sono stati vaccinati da allora. Persuadere i dipendenti a farsi vaccinare o mostrare la prova di immunità si è rivelata più difficile, ha detto.

"E quindi sono in realtà quelli che passano lungo il morbillo tra di loro e poi uscire nella comunità," Schryer detto.

La struttura comprende circa 350 dipendenti CCA e un numero imprecisato di membri dello staff ICE, anche se Schryer stima è circa 100. ICE non rilasciare pubblicamente i livelli di assunzione di personale, né richiede ai dipendenti di essere immunizzati. Più di 1.200 detenuti sono detenuti presso la struttura.

Yasmeen Pitts O’Keefe, una portavoce ICE, ha detto che l’agenzia sta lavorando a stretto contatto con i funzionari della sanità per monitorare i detenuti e dipendenti e che ha istituito una serie di misure per prevenire la diffusione della malattia in seguito, compresa la fornitura di vaccinazioni, riferendosi staff alle cliniche vicine, consegnando volantini fuori e opuscoli sui pericoli del morbillo e che forniscono maschere e guanti.

CCA, la società Tennessee-based che gestisce l’impianto, ha detto la maggior parte dei suoi membri dello staff sono stati vaccinati o dato prova di immunità. Coloro che hanno non sono tenuti ad indossare mascherine chirurgiche o stare a casa.

Il morbillo è altamente contagiosa e prevenibili attraverso i vaccini. E ‘stato sradicato negli Stati Uniti nel 2000. Ma i nuovi casi sono emerse negli ultimi due anni in gran parte a causa di persone che rifuggono le vaccinazioni a base di timori infondati che essa provoca l’autismo nei bambini, Schryer detto. sintomi di morbillo sono generalmente lievi, ma può essere mortale nei bambini, che non possono essere immunizzati fino a quando sono un anno.

In Arizona, i funzionari della sanità stanno fornendo vaccini gratuiti, l’invio di medici al centro di detenzione e di fornire outreach educativo per membri dello staff, nel tentativo di contenere la diffusione del morbillo.

Schryer detto che i funzionari stavano prendendo in considerazione chiedendo al governatore Arizona per dichiarare lo stato di emergenza, anche se Cristo ha detto che potrebbe non essere necessario.

Gli sforzi per incoraggiare la vaccinazione sono state soddisfatte con la resistenza, in parte perché alcune persone sottovalutano il pericolo di morbillo, Schryer detto. Un membro dello staff ha trascorso circa quattro giorni ricoverato in ospedale dopo scendendo con sintomi gravi, ha detto.

"Per attivare un soggiorno di quattro giorni negli ospedali," Schryer ha detto, "si [deve] essere maledettamente male. In realtà non è qualcosa con cui giocare, e forse semplicemente sottovalutato la gravità di esso."

Galvan scrive per l’Associated Press.

Related posts

Related posts