Bengal – Cani e Gatti Wiki, lo sviluppo Gattino del Bengala.

Bengal - Cani e Gatti Wiki, lo sviluppo Gattino del Bengala.

Il nome del Bengala gatto è stato derivato dal nome tassonomico del gatto leopardo asiatico (P. b. Bengalensis), e non dalla tigre del Bengala non correlato.

Contenuto

storia Modifica

La prima menzione di un / cross domestico ALC è stato nel 1889, Harrison Weir ha scritto in I nostri gatti e tutto su di loro.

"Vi è una ricca di colore ibrido tabby marrone per essere visto presso i Giardini Zoological Society a Regent Park, tra il gatto selvatico del Bengala e un tabby gatta. E ‘bello, ma molto selvaggio. Questi ibridi, mi è stato detto, saranno razza di nuovo con varietà domare, o con altri."

Tuttavia nel 1927, il signor Boden-Kloss ha scritto alla rivista "Cat Gossip" per quanto riguarda gli ibridi tra gatti selvatici e domestici in Malesia: "Non ho mai sentito parlare di ibridi tra bengalensis (il Gatto Leopard) e gatti domestici. Una delle tribù selvagge della penisola malese ha addomesticato i gatti, e ho visto la donna che allatta gattini bengalensis, ma io non so se questi ultimi sopravvivono e si riproducono con gli altri!"

Il 1960 è stato un periodo in cui molti allevatori ben noti, tra cui Jean Sugden, prodotto ALC / croci nazionali, ma dati indicano che nessuno di loro ha superato la fase F2. Diversi zoo in Europa anche prodotto una serie di incroci F1 ALC. Durante questo periodo ci fu un’epidemia di virus della leucemia felina e si è saputo che molti gatti selvatici sembrava avere un’immunità naturale alla malattia. Come risultato di questo, Loyola University sarebbe avviare un programma di ricerca nel 1970 per indagare se questa immunità naturale potrebbe essere allevato in o replicato.

Nel corso degli anni 1960 e 1970 ci fu una grande quantità di attività con gli ibridi, ma non c’era nessuno sforzo significativo per creare una razza reale da loro. Un certo numero di club Cat formato che orientati su ibridi e pochi orientata specificamente su qualcosa di William Engler, un membro del Long Island Ocelot Club e un allevatore, chiamato Bengala.

iniziato ad essere pubblicati i bollettini di club in dettaglio la produzione di Bengals e Safari e membri di questi club allevati alcuni seconda e terza generazione Bengals. Questi sono stati registrati con l’American Cat Fanciers Association (A.C.F.A.) nel 1977 come sperimentale e sono stati mostrati in diversi A.C.F.A. cat mostra tutto il 1970.

In questo periodo, Jean Mill (nata Sugden) riemersa ancora una volta, e la seguente citazione spiega il suo crescente interesse per rinnovare i suoi sforzi di allevamento.

Ha contattato il Dr. Willard Centerwall a Riverside che aveva prodotto una serie di F1 usando tabbies nazionali a Loma Linda University per la sua Centerwall

progetto in leucemia felina. Una volta che le F1 avevano donato campioni di sangue per la sua ricerca, aveva bisogno di case per loro. Ha dato Jean 4 ibridi. In seguito ha ricevuto un altro 5 ibridi da un’altra fonte, ma in origine dallo stesso progetto Centerwall.

Contrariamente alla credenza popolare, Jean non ha utilizzato domestici locali per creare i suoi primi Bengals. Sentiva la ALC era un animale geneticamente superiore e ha voluto evitare di indebolire questo elemento. Intorno 1982, la Mills ha fatto un viaggio in India, dove un curatore zoo ha mostrato loro un selvaggio indiano Mau. Fu così che il famoso domestico rosette chiamato "Millwood Tory di Delhi" è venuto a trovare in quasi tutti i pedigree del Bengala. Un gatto del Bengala maschile. Nota "mascara" (Striping orizzontale a fianco gli occhi) e zampa anteriore striping, sia tipica della razza.

Credito deve anche essere data a questo punto per Greg e Elizabeth Kent, che ha sviluppato la propria linea di Bengals con ALC e egiziano Maus. Questa è stata una linea di grande successo e molti Bengals moderne le troveranno nel loro pedigree.

Jean Mill e la Kent lavorato duramente per diffondere la razza, e quando il pubblico ha visto il risultato del loro lavoro, la parola si diffondono rapidamente. Poiché il numero di allevatori e proprietari è cresciuto, ha portato alla formazione del Bengala sezione Razza di T.I.C.A.. T.I.C.A. adottato lo standard di razza prima scritta nel 1986 e il primo bollettino del Bengala è stato pubblicato nel novembre / dicembre 1988.

Poco dopo l’Internazionale del Bengala Cat Società (T.I.B.C.S.), si sono formate le Bengala Breeders Alliance (B.B.A.) e l’autentica del Bengala Cat League (A.B.C.L.). Queste organizzazioni esistono per promuovere buone pratiche di allevamento, scoraggiare gli allevatori senza scrupoli, e tentare di educare le persone sulla razza Bengala.

Anche se essi sono diventati un popolare razze, con oltre 60.000 gatti registrato con T.I.C.A. Non tutte le registrazioni del gatto li accettano – in particolare l’Associazione Cat Fanciers ‘. uno dei più grandi registri gatto in tutto il mondo, non accetta ibridi.

Breed Descrizione (per animali è stato incasinato nel corso degli anni) Modifica

cappotto Edit

La varietà macchiata del Bengala può assumere molte differenze nei modelli, ma di solito sono macchiato. Un Bengala macchiato può avere un punto solido di un colore, o può avere un rosette Bengala. Un Bengala rosetted è ancora individuato, ma le macchie hanno due colori a loro. Di solito c’è una macchia scura di una marrone o nero, e quindi una sorta di ombreggiatura arancio ruggine o all’interno o intorno al punto, la creazione di un "rosone" come si farebbe vedere su un gatto selvatico come un giaguaro.

Spesso si sente allevatori si riferiscono ad una chiaro o spuntato cappotto. Un rivestimento trasparente è quando vi è una differenza drammatica tra il motivo individuazione e lo sfondo. Le macchie sono molto di colore scuro e il colore di sfondo non competono con le macchie. Alcuni gatti hanno ciò che noi chiamiamo luccichio. e questo è quando la punta dei capelli è cavo, e riflette la luce, rendendo l’aspetto gatto come se fosse spolverato con puntini dorati tutto il capello. Un cappotto spuntato è quando le punte dei capelli sono biancastre, e questo ribaltamento bianco sul modello fa sembrare a sbiadire nel colore di sfondo.

gattini Bengala passano attraverso una fase che noi chiamiamo la fuzzies. Questo è un tipo di camuffamento, come si farebbe vedere sui gatti selvatici bambini. La fase sfocata può iniziare già a quattro settimane, e durerà fino al gattino è più di dodici settimane.

Quando negli fuzzies, il cappotto gattini può diventare molto spessa e folta, e ottenere spuntato e opachi di colore. Ma una volta che sono fuori di questa fase, un bambino del Bengala diventa più luminoso di colore, e più scuro nel modello. Si può richiedere fino a un anno intero per tutti i colori ricchi di entrare in un cappotto del Bengala. Cade fuori. Ciò significa che il contorno delle aree scure rimangono, ma l’interno sembra alleggerire e cambiare un bellissimo ricca terzo colore separato dalla delineazione e lo sfondo.

Panoramica Edit

Bengals formano forte, amorevole e obbligazioni completamente devoti con i loro proprietari e questo combinato con la loro altamente socievole

carattere Modifica

la chiamata di un Bengala è unico, e spesso ringhiare quando sconvolto piuttosto che sibilante. Bengals non sono un gatto eccessivamente vocale, piangendo per ragioni sconosciute, ma saranno chiacchierare indietro quando si parla con loro. Gattini spesso ringhiano a loro giocattoli, e il loro cibo. Bengals conservano un amore per l’acqua, proprio come i loro antenati selvatici fanno, e spesso godono di saltare in idromassaggio, piscina del loro proprietario o affondare a sguazzare. Essi possono imparare a giocare fetch, camminare su un imbracatura e guinzaglio, recuperare piccoli giocattoli, e spesso trasportare oggetti nelle loro zampe anteriori.

temperamento Edit

Un gatto Bengala è atletico, vivace, attento all’ambiente circostante, curiosi, intelligenti, cordiale, loquace e fiducioso.

Formazione Edit

Essendo molto intelligente il Bengala è facilmente addestrabile, ad un cablaggio o per inseguire e recuperare.

Attività Edit

Questa giocosità, la natura altamente energetico e devoto li rende compagni meravigliosi interattivi per i bambini. Un giocattolo preferito verrà recuperato per ore e piume bacchette inseguito unfalteringly fino a quando le piume cadere o l’uomo si annoia del gioco, Bengals sono anche noti per raccogliere e accumulare i loro tesori.

proprietà Modifica

Il Bengala è un gatto occupato energico, sempre in movimento e con un vero e proprio amore per la vita. Essi non sono sicuramente un teledipendente

aspetto Modifica

Il gatto Bengala è un mezzo di gatto di grandi dimensioni, che presenta una buona ossatura forte e una costruzione molto muscoloso, che è

L’International Cat Association (TICA) riconosce diversi colori del Bengala (marrone, seal point lince, visone, seppia, argento) e modelli (macchiato e marmorizzato) per la concorrenza. Nella classe Nuovi Tratti, altri colori possono essere mostrati, così come capelloni

Colori e modelli Edit

bella cappotto del Bengala fa risaltare in mezzo alla folla. In Nuova Zelanda il gatto del Bengala è attualmente riconosciuto in due Brown Bengala e la neve Bengala. e due modelli in entrambi i colori – Spotted / Rosetted e Marmorizzata.

Leopard Modifica Spotted

Registrato come tabby spotted marroni.

Nero o profonde macchie scure su un giallo,

abbronzatura, appassionato, oro, arancio o colore di fondo arrugginito.

Related posts

  • Bengala profilo della razza, lo sviluppo Gattino del Bengala.

    Il gatto di razza del Bengala è iniziata nel 1963, e sono disceso dal attraversando il gatto selvatico noto come l’Asian gatto leopardo, (una piccola, gatto foresta-dimora trovato in Asia e India), e domestico …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    Che cosa è un gatto del Bengala? Il gatto Bengala è un lungo, muscoloso, di medio grandi dimensioni gatto, con un ampio testa e il muso, zigomi alti, e baffi pronunciati. Gli occhi sono rotondi e in largo, …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    gran parte di questa pagina è stato perso quando ho provato ad utilizzare DreamWeaver programma di web design. Spero di avere il tempo per riparare questa pagina al più presto. Allevamento per una migliore Bengals dal 1987 Gattini Producing Top Quality …

  • Gattini Bengala in vendita, lo sviluppo gattino Bengala.

    Gattini Bengala in vendita un prodotto di incroci domestici a pelo corto con Wild Cats Leopard asiatici, il Bengala è stato sviluppato per assomigliano alle caratteristiche cosmetiche del gatto selvatico ed è …

  • Bengala Gatti e neve Bengals La storia, lo sviluppo e l’allevamento del Exotic Seal Lynxpoint,

    Orgogliosamente Presentato da HDW AZIENDE Foothill Felini Bengals Foothill Felini Bella Mia SEAL LYNXPOINT MACCHIATO BENGALS NEVE Dove BENGALS NEVE viene? Nche nella fase iniziale, ci sembrerebbe …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    I nostri gattini Bengala reale Leopard sono allevati in vivaio con la madre e il padre. Re Romeo, passa il tempo con i suoi figli tutti i giorni dal momento in cui sono nati. Il suo lavoro è il Royal …

Related posts

  • sviluppo Gattino del Bengala

    Il gatto Bengala è una distinta, razza unica del gatto domestico maculato derivata dall’incrocio ancestrale di un gatto domestico, come un abissino, American Shorthair, birmani o Mau egiziano con …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    I nostri gattini Bengala reale Leopard sono allevati in vivaio con la madre e il padre. Re Romeo, passa il tempo con i suoi figli tutti i giorni dal momento in cui sono nati. Il suo lavoro è il Royal …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    I gatti del Bengala in vendita – Contenuto: Video – gatto Bengala Kopa essere fotografati i prezzi – hanno usato per essere rare ed esotiche con un prezzo per abbinare Allevatori Rescue – questi sono quelli buoni credo …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    Bengals neve sono disponibili in tre diverse varietà / colori. Vi è il punto di tenuta lince, e hanno sempre gli occhi azzurri, il visone sigillo, e la seppia sigillo. In additon a questi colori una neve può …

  • sviluppo Gattino del Bengala

    E gli occhi di colore variabile dal verde e blu di ambre, gialli e marroni. Se qualcuno sa che questa razza o di una razza simile esiste, si prega di lasciare una nota! Jack, un visitatore, che vive in Alaska …

  • Bengala profilo della razza, lo sviluppo Gattino del Bengala.

    Il gatto di razza del Bengala è iniziata nel 1963, e sono disceso dal attraversando il gatto selvatico noto come l’Asian gatto leopardo, (una piccola, gatto foresta-dimora trovato in Asia e India), e domestico …