bile gastritis3

bile gastritis3

1 Dipartimento di Gastroenterologia;

2 Dipartimento di Patologia, Shanghai Renji Hospital, Shanghai Jiaotong University School of Medicine, Shanghai Istituto di Malattie Digestive, Shanghai, Cina

Corrispondenza e ristampe: Dr Xiaobo Li, Dipartimento di Gastroenterologia, Shanghai Renji Hospital, Shanghai Jiaotong University School of Medicine, Shanghai Istituto di Malattie Digestive, 145 Shan-dong Zhong Road, Shanghai 200001, China. Telefono 86-21-58752345, Fax 86-21-68383015, e-mail moc.361@9691_bxl

Astratto

SFONDO:

OBBIETTIVO:

Per valutare l’efficacia di rabeprazolo e idrotalcite nei pazienti con reflusso biliare gastrite dopo colecistectomia.

METODI:

RISULTATI:

CONCLUSIONE:

Rabeprazole combinato con idrotalcite è un’opzione terapeutica efficace nel trattamento di pazienti con reflusso biliare gastrite dopo colecistectomia.

parole chiave: Bile reflusso, gastrite, idrotalcite, rabeprazolo

Curriculum vitae

HISTORIQUE:

Peu importe la tecnica chirurgicale, les pazienti qui ont subi une cholcystectomie semblent prdisposs la gastrite par reflusso biliaire.

OBJECTIF:

perito lefficacit du rabprazole et de lhydrotalcite chez les pazienti qui souffrent de gastrite par reflusso biliare post-cholcystectomie.

MTHODES:

APRs la cholcystectomie, des pazienti souffrant de gastrite par reflusso biliaire confirme au moyen de lendoscopie et de la sorveglianza de la bilirubina gastrique sur 24 heures ont t assegna alatoirement Lune des quatre interventi de huit semaines suivantes. osservazione (Groupe A), rabprazole seul (Groupe B), idrotalcite seul (Groupe C) et rabprazole en associazione avec idrotalcite (Groupe D). Tous les pazienti in subi une endoscopie et un dosaggio de la bilirubina gastrique des 24 heures de APRS contrle le traitement. Les Hauts symptmes digestivi, Tels Douleurs abdominales, ballonnements, brlures destomac, ha ottenuto amer, ainsi que les signes endoscopiques et histologiques et le reflusso biliaire ont t valus avant et aprs le traitement.

RSULTATS:

CONCLUSIONE :

Le rabprazole alli lhydrotalcite est une opzione thrapeutique Efficace dans le traitement des pazienti qui souffrent de gastrite par reflusso biliaire post-cholcystectomie.

Come agente PPI, rabeprazolo ha una forte azione antisecretorio (10). Inoltre, esso ha un effetto protettivo cellulare definito nel processo di lesioni della mucosa indotto chimicamente (11, 12). Idrotalcite, una mucosa gastrica protettivo utilizzato di frequente, ha effetti doppi sia in complessazione bile e la neutralizzazione di acido (13). Rabeprazolo e idrotalcite entrambi sembrano essere candidati idonei per il trattamento del reflusso duodenogastric bile.

METODI

pazienti

Trattamento

I pazienti erano a conoscenza dei possibili effetti terapeutici del trattamento in tutto il periodo di studio. I pazienti del gruppo A è stato detto che non c’erano terapie attualmente efficaci per BRG e che sarebbero stati osservati senza alcun trattamento per otto settimane. I pazienti nei gruppi B, C e D è stato detto che l’efficacia dei farmaci non sono stati confermati e potrebbe essere valutata solo sulla base dei sintomi, l’aspetto endoscopico e risultati del monitoraggio della bilirubina dopo il trattamento.

valutazioni

la valutazione sintomatica:

Endoscopica e valutazione istologica:

24 ore di monitoraggio della bilirubina gastrica:

Alla fine dello studio 24 h, la sonda è stato rimosso e dati sono stati scaricati e analizzati (Esophogram, GastroSoft Inc, USA). Un valore di assorbanza di 0,14 è stato usato come valore di soglia per episodi di reflusso in tutti i pazienti. Il software calcola la percentuale di tempo in cui l’assorbimento bilirubina era maggiore di 0,14 unità durante il tempo totale di monitoraggio. Ha inoltre registrato il numero totale di episodi di reflusso per lo stesso periodo di tempo e il numero di episodi di reflusso biliare durano più di 5 min.

analisi statistica

SPSS versione 13.0 del software (SPSS Inc., USA) è stato utilizzato per analizzare i dati. Per le variabili continue normalmente distribuite con varianze uguali tra i gruppi, un modello ANOVA è stato utilizzato per confrontare le differenze di base dei quattro gruppi, tra cui l’età e il totale per il tempo cento della bilirubina assorbanza superiore a 0,14 unità. Per le variabili continue categoricamente e non normalmente distribuiti (tra cui decine di sintomi dispeptici, gastrite endoscopica, infiammazione istologica, e il grado di reflusso biliare), il test di Kruskal-Wallis è stato utilizzato per valutare le differenze tra i quattro gruppi. Il test di Wilcoxon è stato utilizzato per valutare le differenze prima e dopo il trattamento in ciascun gruppo. Per le variabili continue normalmente distribuite con varianze uguali (tempo totale per cento di bilirubina assorbanza superiore a 0,14), l’accoppiata t test è stato utilizzato e P0.05 stato considerato statisticamente significativo.

RISULTATI

Le caratteristiche dei pazienti

Tutti i pazienti hanno completato lo studio. Gruppo A era costituito da 30 pazienti (17 uomini, 13 donne) con un’età media di 54 anni (range da 33 a 70 anni). Gruppo B composto da 30 pazienti (18 uomini, 12 donne) con un’età media di 55 anni (range da 35 a 71 anni). Nel gruppo C, sono stati osservati un totale di 29 pazienti (15 uomini, 14 donne) con un’età media di 57 anni (range da 32 a 66 anni). Ci sono stati 31 pazienti nel gruppo D (17 uomini, 14 donne), con un’età media di 53 anni (range da 33 a 70 anni).

i punteggi dei sintomi dispeptici

punteggi dei sintomi clinici pre-e post-trattamento

Endoscopica e punteggi di infiammazione istologici

Dopo il trattamento, non vi era alcuna differenza statisticamente significativa nel punteggio istologico base di infiammazione cronica in ogni gruppo, mentre il punteggio di attività istologica era significativamente diminuita nel gruppo D (Tabella 2).

Endoscopica e l’infiammazione istologica punteggi pre e post-trattamento

Bilitec 2000 24 ore di monitoraggio degli acidi biliari pre-e post-trattamento

Gli eventi avversi

Per quanto riguarda gli effetti collaterali farmaco-associati, solo lieve diarrea è stata trovata essere associata con l’uso di sola idrotalcite in alcuni pazienti; Tuttavia, nessun paziente interrotto l’uso di idrotalcite causa di questo effetto collaterale. È stato osservato che non rilevanti effetti indesiderati sono stati osservati in altri tre gruppi. Pertanto, rabeprazolo e idrotalcite sono stati confermati essere ben tollerato dopo otto settimane di uso continuo, anche in combinazione.

DISCUSSIONE

Con l’uso di rabeprazolo o da soli idrotalcite, sintomi persistevano in alcuni pazienti perché il grado di riduzione del reflusso biliare era insufficiente. Per quanto riguarda l’effetto di combinazione rabeprazolo / terapia idrotalcite, il nostro studio expectedly mostrato che i sintomi, endoscopica e valutazione istologica e riduzione del reflusso biliare, il numero di episodi di reflusso biliari, il numero di episodi di reflusso durano più di 5 min e il tempo per cento bilirubina assorbanza maggiore di 0,14 unità, sono stati tutti significativamente migliorata nei pazienti sottoposti a trattamento di combinazione rispetto ai pazienti che sono stati trattati con entrambi i farmaci da soli.

CONCLUSIONE

Idrotalcite (un antiacido) combinato con rabeprazolo (PPI) può essere un’opzione relativamente più efficace per la gestione di postcholecystectomy BRG. L’esatto meccanismo di azione devono ancora essere indagato, e sono necessari per confermare i risultati attuali e determinare se i benefici persistono dopo il trattamento viene interrotto gli studi di più di otto settimane.

Le note

Related posts

  • bile gastritis7

    Estratto chiave: atrofia, metaplasia intestinale, reflusso Introduzione acido biliare È noto che la gastrite superficiale che si verifica in associazione con Helicobacter pylori (H. pylori) …

  • bile gastritis4

    Reflusso biliare Gastrite diagnosi e opzioni di trattamento trattamento di questa particolare condizione è un po ‘più impegnativo di oltre il contatore rimedi e prescrizione normalmente utilizzati per affrontare …

  • Reflusso biliare Trattamento, bile trattamento gastrite.

    Coloro che soffrono di reflusso biliare capire il dolore e il disagio coinvolti e di solito sono desiderosi di trovare un’opzione di trattamento che offre loro il sollievo di cui hanno bisogno. La comunità medica ha …

  • bile gastritis9

    In un momento in cui abbiamo accesso senza precedenti ai servizi medici e scelte farmacologiche, c’è ancora qualcosa da dire per considerare rimedi casalinghi o approcci omeopatici a …

  • Reflusso biliare – sintomi, cause, trattamento (farmaci), Chirurgia, ciò che provoca reflusso gastrico.

    Che cosa è reflusso biliare? Anche se la bile non è così forte irritante come acido, si può ancora causare l’infiammazione in atto sia lo stomaco e rivestimento dell’esofago. I cambiamenti di pH e la presenza del …

  • cancro del dotto biliare (colangiocarcinoma) – cancro Understanding – Macmillan Cancer Support, del dotto biliare

    cancro del dotto biliare (colangiocarcinoma) è quasi sempre un tipo di cancro chiamato adenocarcinoma e inizia nel rivestimento del dotto biliare. I dotti biliari sono parte del sistema digestivo. Bile…

Related posts

  • bile gastritis2

    A proposito di gastrite Il rapporto tra gastrite e sintomi non è chiaro. Il termine gastrite si riferisce specificamente a infiammazione anormale nel rivestimento dello stomaco. Le persone che hanno la gastrite …

  • cause gastrite biliari, la bile cause gastrite.

    La gastrite è un’infiammazione della mucosa dello stomaco. Ci sono molte possibili cause di questo disturbo tra cui un’infezione, un irritante, una malattia autoimmune, o di un backup di bile in …

  • Ansia e reflusso biliare, bile trattamento reflusso gastrite.

    La paura e l’ansia sono parte della vita. Si può sentire in ansia prima di fare un test o cammini per una strada buia. Questo tipo di ansia è utile – si può farti più allarme o di attenzione. Di solito …

  • bile gastritis9

    In un momento in cui abbiamo accesso senza precedenti ai servizi medici e scelte farmacologiche, c’è ancora qualcosa da dire per considerare rimedi casalinghi o approcci omeopatici a …

  • bile gastritis1

    Voglio aiutare personalmente porre fine al vostro reflusso biliare o Bile problemi gastrite. Il mio nome è Kathy Stenson e una volta mi è stato afflitto da questa condizione orribile proprio come probabilmente sei ….

  • cancro del dotto biliare (colangiocarcinoma) – cancro Understanding – Macmillan Cancer Support, del dotto biliare

    cancro del dotto biliare (colangiocarcinoma) è quasi sempre un tipo di cancro chiamato adenocarcinoma e inizia nel rivestimento del dotto biliare. I dotti biliari sono parte del sistema digestivo. Bile…