I sintomi dell’aneurisma e trattamento – Cedars-Sinai, complicazioni dopo l’intervento chirurgico aneurisma cerebrale.

I sintomi dell'aneurisma e trattamento - Cedars-Sinai, complicazioni dopo l'intervento chirurgico aneurisma cerebrale.

L’obiettivo finale del trattamento aneurisma cerebrale è quello di prevenire qualsiasi futura sanguinamento preservando l’arteria da cui ha origine l’aneurisma. Attualmente, ci sono due trattamenti importanti:

Chirurgia

Il posizionamento di una clip metallica attraverso la base del, aneurisma palloncino come espansa è il trattamento più definitiva, e il tasso di successo è eccellente. Negli ultimi 20 anni, le tecniche chirurgiche per la riparazione di aneurismi cerebrali hanno migliorato enormemente, e "clipping microchirurgica" può essere effettuata con un rischio molto poco.

Alcuni aneurismi tuttavia, non può essere sicuro ritagliato e richiedono più sofisticate tecniche chirurgiche come vascolare innesto di bypass, in cui una vena viene prelevato dalla gamba e collegato tra una arteria nel collo e un’arteria nel cervello.

Molto raramente, il cuore del paziente deve essere fermato e il corpo raffreddato al fine di trattare un aneurisma in modo sicuro.

Terapia endovascolare

Trattamento endovascolare di aneurismi cerebrali è un’alternativa alla ritaglio microchirurgica. Nel corso del procedimento, un piccolo tubo viene inserito attraverso un’arteria nell’inguine. Il tubo viene fatto avanzare fino alle arterie del collo. Un altro più piccolo tubo viene infilato attraverso il primo. bobine di piccole dimensioni di platino vengono consegnati al aneurisma attraverso il secondo tubo. Hanno isolato dalla parte dismisura dell’arteria. e causare aneurismi di coagulare e consolidare, prevenire ulteriori emorragie. La normale apertura dell’arteria è lasciata chiaro.

Per ulteriori informazioni sui trattamenti aneurisma cerebrale al Cedars-Sinai, cliccate Qui.

La complicanza più importante dopo un aneurisma è scoppiata è la possibilità di esso sanguinamento ancora di più e non si ri-sigillatura. Questo è molto comune nelle prime 24 ore del emorragia subaracnoidea e il pericolo rimane piuttosto elevato per altre due settimane. E ‘generalmente raccomandato per il trattamento dell’aneurisma presto dopo che ha causato una emorragia subaracnoidea.

Una volta che un aneurisma scoppia e provoca una emorragia subaracnoidea, circa uno su otto pazienti muoiono prima di ricevere qualsiasi assistenza medica. La metà dei pazienti muore entro un mese dopo scoppia aneurisma, e di coloro che sopravvivono, meno di uno su tre sarà in grado di vivere una vita normale.

Related posts

Related posts