Il cancro della bocca e della gola trattamento, il cancro della bocca e della gola.

Il cancro della bocca e della gola trattamento, il cancro della bocca e della gola.

Il cancro della bocca e della gola: Trattamento

Dopo una diagnosi di cancro della bocca o della gola, le opzioni di trattamento saranno discussi con gli specialisti del cancro.

  • Il medico vi spiegherà ogni tipo di trattamento, vi darà i pro ei contro, e formulare raccomandazioni
  • Il trattamento per il cancro bocca e della gola dipende dal tipo di tumore e se è interessato altre parti del corpo. Fattori come l’età, la vostra salute generale, e se siete già stati trattati per il tumore prima che vengano inclusi nel processo decisionale trattamento.
  • La decisione di quale trattamento di far valere è realizzato con lo specialista (con il contributo di altri membri dello staff sanitario) e la vostra famiglia, ma alla fine, la decisione è tua.
  • Siate certi di capire esattamente ciò che verrà fatto e perché, e che cosa ci si può aspettare dalle vostre scelte. Con tumori del cavo orale, è particolarmente importante per capire gli effetti collaterali del trattamento.

Come molti tipi di cancro, la bocca e il cancro alla gola è trattata sulla base della fase del cancro. Le terapie più usati sono la chirurgia e radioterapia. La chemioterapia è usato in alcuni casi avanzati. Il piano di trattamento sarà personalizzato per la vostra situazione specifica.

  • Il vostro team medico può includere un orecchio. naso e gola chirurgo (ENT); un chirurgo orale; un chirurgo plastico; e uno specialista in protesi della bocca e della mandibola (prosthodontist), così come specialista in radioterapia e oncologia.
  • Poiché il trattamento del cancro può fare la bocca sensibile e più probabilità di essere infettati, il medico probabilmente vi consiglio di avere qualsiasi lavoro odontoiatrico necessario fare prima del trattamento.
  • La tua squadra comprenderà anche un dietista per garantire che si ottiene una nutrizione adeguata durante e dopo la terapia.
  • Un logopedista può essere necessaria per aiutare a recuperare il vostro discorso o le capacità di deglutizione dopo il trattamento.
  • Un fisioterapista può essere necessaria per aiutare a recuperare la funzione compromessa dalla perdita di attività muscolare o nervosa da un intervento chirurgico.
  • Un assistente sociale, consulente o membro del clero saranno a disposizione per aiutare voi e la vostra famiglia a far fronte con il pedaggio emotivo, sociale e finanziaria del trattamento.

Trattamento medico

Il trattamento si divide in due categorie: trattamento per combattere il cancro e il trattamento per alleviare i sintomi della malattia e gli effetti collaterali del trattamento (terapia di supporto).

La chirurgia è il trattamento di scelta per i tumori fase iniziale e molti tumori fase successiva. Il tumore è stato rimosso, insieme con i tessuti circostanti, tra cui – ma non solo – i linfonodi, vasi sanguigni, nervi e muscoli che sono interessati. Per ulteriori informazioni, vedere Chirurgia.

Radioterapia implica l’uso di un fascio ad alta energia per uccidere le cellule tumorali.

  • La radioterapia può essere usato al posto di un intervento chirurgico per molti stadio I e II tumori, perché la chirurgia e la radioterapia hanno tassi di sopravvivenza equivalenti in questi tumori. In tumori di stadio II, localizzazione del tumore determina il miglior trattamento. Il trattamento che avrà il minor numero di effetti collaterali è di solito scelto.
  • Fase III e IV tumori sono più spesso trattati sia con la chirurgia e la radioterapia. La radioterapia è di solito dato dopo l’intervento chirurgico. La radioterapia dopo l’intervento chirurgico uccide le cellule tumorali residue.
  • la radioterapia esterna è data da mira precisamente un fascio al tumore. Il fascio passa attraverso la pelle sana e sovrastante tessuti per raggiungere il tumore. Questi trattamenti sono date in ospedale o clinica. I trattamenti sono di solito dato una volta al giorno, 5 giorni a settimana, per circa 6 settimane. Ogni trattamento dura solo pochi minuti. Dare la radioterapia in questo modo mantiene le dosi piccole e aiuta a proteggere i tessuti sani. Alcune cliniche stanno sperimentando dando la radioterapia due volte al giorno per vedere se aumenta il tasso di sopravvivenza.
  • Purtroppo, la radioterapia colpisce le cellule sane e cellule tumorali. Danni alle cellule sane rappresenta gli effetti collaterali della radioterapia. Questi includono mal di gola. bocca asciutta. cracking e peeling labbra, e un effetto -come scottature sulla pelle. Può causare problemi con mangiare, deglutire e parlare. Si può anche sentire molto stanco durante, e per qualche tempo dopo, questi trattamenti. radioterapia a fasci esterni può anche influenzare la ghiandola tiroide nel collo, causando il livello di ormone tiroideo per essere bassa. Questo può essere trattata.
  • radioterapia interna (brachiterapia) può evitare questi effetti collaterali, in alcuni casi. Ciò comporta l’impianto di minuscoli radioattivi ‘semi’ direttamente nel tumore o nel tessuto circostante. I semi emettono radiazione che distrugge le cellule tumorali. Questo trattamento richiede diversi giorni, e si dovrà rimanere in ospedale durante il trattamento.

Related posts

Related posts